Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Attivazione Nuovi corsi di studio per l'A.S. 2017/18:

  • Liceo Linguistico Cambridge International IGCSE 
  • Liceo Scienze Umane opzione Economico-Sociale Cambridge International IGCSE

Introduzione di una nuova disciplina (Tedesco) nell’ attuale assetto ordinamentale del L.E.S.

 


 

Approfondimento

In seno al Collegio dei Docenti, svoltosi in data 26/10/2016, sono emerse le seguenti proposte di introduzione di una nuova lingua e attivazione di nuovi corsi di studio, al fine di arricchire l’offerta formativa dell’Istituto e di intercettare i nuovi bisogni formativi del territorio:

  • attivazione di un corso di studi Cambridge International IGCSE annesso al Liceo Linguistico;
  • attivazione di un corso di studi Cambrisge International IGCSE annesso al Liceo delle Scienze Umane opzione Economico-Sociale;
  • introduzione di una nuova disciplina (Tedesco) nell’attuale assetto ordinamentale del Liceo Economico-Sociale (L.E.S.)

In merito alla prima e seconda richiesta, si fa presente che l’attivazione dell’indirizzo Cambridge International sviluppa e arricchisce il percorso di formazione del Liceo Statale “G. Milli” avvicinandolo alla dimensione internazionale e alle sfide della società globalizzata, infatti l’attestato IGCSE (Diploma Internazionale di Educazione Secondaria) costituisce un importante titolo di credito presso varie università italiane ed estere, oltre che offrire agli studenti varie e preziose opportunità per le scelte occupazionali e professionali future. Inoltre l’attivazione dell’indirizzo Cambridge International nel Liceo Economico-Sociale costituisce un’offerta formativa nuova nel territorio e un prezioso incentivo alle iscrizioni per l’anno scolastico 2017-2018 utili per superare l’attuale sottodimensionamento.

A sostegno di tali richieste si fa presente che:

  • genitori e alunni hanno più volte richiesto e sollecitato il potenziamento nel piano di studio delle lingue straniere;
  • la scuola è dotata di strutture, risorse strumentali e attrezzature innovative che rispondono appieno alle più recenti ed efficaci azioni didattico-educative (progetti PON, ampliamento ed adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN e di ambienti digitali, laboratorio linguistico mobile).

A sostegno della terza richiesta, nell’ambito dell’autonomia organizzativa (art. 8 del DPR n. 275/99) la richiesta di introdurre nell’attuale ordinamento del L.E.S. il Tedesco come ulteriore opzione in alternativa al Francese e allo Spagnolo, attualmente presente nella quota del curricolo obbligatorio, risponde alle esigenze formative degli alunni e alle richieste della famiglia e del contesto sociale e culturale  ed economico del territorio.

 

Dove siamo

Statistiche

Visite agli articoli
498523

Chi è online

Abbiamo 66 visitatori e nessun utente online

Vai all'inizio della pagina